26Ott

Stefano Ruzza e la gara della vita!

Categoria: Contenuto redazionale

ruzzaLa Diagonale des Fous all’Ile de la Reunion è da 22 anni la gara “monster” di fine stagione per tutti gli Utlrarunner del pianeta. I chilometri, diventati 172, sono tra i più duri e selvaggi dell’intero panorama Trail Mondiale, il clima umido e le avverse condizioni meteo hanno reso ancora più epica questa edizione.

Francois D’Haene, già vincitore con record all’UTMB di fine agosto, domina, per la seconda volta consecutivamente La Diagonale, consacrandosi l’erede al trono mondiale dell’ultra trail: il nuovo dominatore incontrastato!

scritto da: Luca Revelli (cubettoz), categoria: News, 2014, 2014, Ottobre 2014, Tags 2014

23Ott

Il Trail è pura anarchia.

Categoria: Contenuto redazionale

anarchiaUn'altra stagione Trail volge al termine, una stagione particolare, che ha visto lo sdoganamento di questo movimento da sport di nicchia a fashion sport; ormai il Trail viene coniugato in tantissime desinenze: oltre al classico Trail Running e il tanto supereroico Ultra Trail, adesso i veri superfighi fanno Endurance Trail, snobbando spocchiosamente i finisher UTMB; ormai se non fai Trail non sei nessuno, ed ecco così nascere i City Trail e gli Urban Trail; per chi va in crisi di astinenza... in invenro ci sono i Winter Trail e i Trail Blanc, per gli intellettuali i Trail Autogestiti; infine per i più sofisticati sonnambuli ci sono anche i Night Trail. Vi sembra già di aver perso la bussola? Siamo solo all'inizio in quanto tutte queste desinenze posso essere sommate... ecco quindi l'Urban Night Trail, il City Winter Trail, etc, etc.

scritto da: Luca Revelli (cubettoz), categoria: News, 2014, 2014, Ottobre 2014, Tags 2014, anarchia

23Ott

Seconda edizione TRAIL DEL MONT AVIC

Categoria: By Carmela Vergura

MONTA AVIC TRAIL i finischerGiornata di festa quella di sabato 11 ottobre nella Valle del Mont Avic, in Valle D’Aosta. Una festa dedicata completamente al trail, per la seconda edizione del Trail del Monte Avic, anche giornata conclusiva della prima edizione del Circuito Tour Trail della Valle D’Aosta.

Di solito, prima di affrontare una gara, mi documento del luogo dove correrò, scopro con piacere che: ” Il Parco del Mont Avic è il primo parco naturale valdostano, istituito nell'ottobre 1989 al fine di conservare le risorse naturali presenti nell'alta valle del Torrente Chalamy (comune di Champdepraz). L'area oggetto di tutela è caratterizzata da aspetti paesaggistici molto spettacolari.

scritto da: Carmela Vergura, categoria: News, 2014, 2014, Ottobre 2014, Tags 2014, montavic

22Ott

CAMBIARE IL MONDO

Categoria: Una frase per correre.

Quando credi veramente in qualcosa o piuttosto in qualcuno, tutto il resto non importa e allora sei disposto a perdere la tua dignità, la tua reputazione e tutto ciò che hai, perché quella persona, anche se ha solo otto anni vale più di ogni altra cosa, e per lei sei pronto a pagare qualsiasi prezzo. Ogni giorno mi ritrovo a combattere dure battaglie e posso affermare di averle perse quasi tutte; non ho la presunzione di cambiare il mondo interno né una piccola parte di esso, tuttavia, dopo tante sconfitte, posso andar fiero di una cosa: finora neanche il mondo è riuscito a cambiare me.

scritto da: Matteo Renda, categoria: Saggezza Trail, Tags 2014, saggezza trail

20Ott

Le pagelle dell'UTLO: tutti bolliti da Stephan.

Categoria: Contenuto redazionale

pagelleForse pochi ne sentivano la mancanza, ma qualche volta è giusto provare a riproporre target già sperimentati e che hanno avuto un ottimo riscontro in termini di visualizzazione, pertanto vi propongo le pagelle dell’Ultra Trail del Lago d’Orta: un modo un po’ originale di raccontare i dettagli non visti di una gara esprimendo anche qualche opinione.

scritto da: Luca Revelli (cubettoz), categoria: News, 2014, mediapartner, 2014, Settembre 2014, UTLO, Tags 2014, utlo

Una frase per correre.

  • CAMBIARE IL MONDO

    Quando credi veramente in qualcosa o piuttosto in qualcuno, tutto il resto non importa e allora sei disposto a perdere la tua dignità, la tua reputazione e tutto ciò che hai, perché quella persona, anche se ha solo otto anni vale più di ogni altra cosa, e per lei sei pronto a pagare qualsiasi prezzo. Ogni giorno mi ritrovo a combattere dure battaglie e posso affermare di averle perse quasi tutte; non ho la presunzione di cambiare il mondo interno né una piccola parte di esso, tuttavia, dopo tante sconfitte, posso andar fiero di una cosa: finora neanche il mondo è riuscito a cambiare me.

Akawa photo contest

Ercolinapestamusi

Aggiornamenti D+Gare

traildelmese-logo