30Lug

La Francia, maestra dei Trail.

Categoria: dall'inviata Carmela Vergura

francia2Parlare dei Trail “Made in France” vuol dire entrare in un mondo che per noi italiani è come trasmettere il sapere tra un docente e un discente. In Francia il trail, inteso come la camminata-corsa in natura, quello praticato senza particolari velleità agonistiche, esiste da sempre. Il camminare per sentieri e montagne, per i nostri cugini transalpini fa parte di una spontanea cultura sportiva. Con la stessa naturalezza trovano spazio attività tra le più fantasiose ed eterogenee in luoghi come torrenti, canyons (gorges), pareti di roccia, laghi, ruscelli ecc.

scritto da: Carmela Vergura, categoria: News, 2014, 2014, Luglio 2014, Tags 2014

28Lug

Il MonteRosaWalserUltraTrail verso quota 500 iscritti

Categoria: Comunicato stampa

mrwSi avvia a superare il numero di iscritti della prima edizione, il MonteRosa Walser Ultra Trail 2014, già prossimo a quota 500. Per l’appuntamento sportivo organizzato dall’Associazione Forte di Bard, in programma sabato 2 agosto a Gressoney, fervono i preparativi con tante novità per gli atleti ma non solo. Ben quattro le gare su tre diversi percorsi tracciati dagli atleti Bruno Brunod, Franco Collé, Giancarlo Annovazzi.

categoria: 2014, mediapartner, 2014, comunicati stampa, MonteRosaWalser, Luglio 2014, Tags 2014, MonteRosaWalser

28Lug

Cervino Vertical festeggia il ventennale.

Categoria: dall'inviata Carmela Vergura

brunoAnniversario storico quello che si è festeggiato sabato 26 luglio a Cervinia, a venti anni esatti l’associazione Cervinoxtrail, ha fatto rivivere il CERVINO VERTICAL. Un chilometro verticale che parte esattamente da Cervinia ( 2000 metri di altitudine) per arrivare poco sopra la croce Carrel a 3000 metri di altezza; in quel punto morì Jean Antoine Carrel, sfinito dopo avere portato a valle dalla cima del Cervino un cliente: Leone Da Senigallia, musicista all’epoca famoso. I due erano stati sorpresi e bloccati da una bufera improvvisa.

scritto da: Carmela Vergura, categoria: News, 2014, 2014, Luglio 2014, Tags 2014

27Lug

DE GASPERI E DESCO TRICOLORI NEL PRESOLANA TRAIL.

Categoria: Comunicato stampa

presolanatrail degasperiPasso della Presolana (BG) 27.07.2014 – Non ce n’è per nessuno: quando Marco De Gasperi è in forma, gli avversari lottano per il secondo posto del podio. E così oggi, nel Presolana Trail valevole come Campionato Italiano di Corsa in Montagna Lunghe Distanze, il forestale di Bormio ha conquistato la maglia tricolore con il tempo finale di 2:07’28” attraverso i 20 chilometri del tracciato con 2.100 metri di dislivello.

categoria: News, 2014, 2014, comunicati stampa, Luglio 2014, Tags 2014, presolana

26Lug

TRANS D'HAVET 2014 ALLE 11 RIENTRATI TUTTI GLI ATLETI.

Categoria: Comunicato stampa

tdh2014Come già comunicato con precedente nota stampa, si conferma che la 3.a edizione della Trans d'Havet è stata sospesa questa mattina in seguito al peggioramento repentino del meteo.

Ad una prima analisi, fatta nelle prime ore del giorno, i bollettini davano un nucleo di maltempo addensato tra la bergamasca e la Pianura Padana. In breve tempo l'instabilità si è estesa ed ha coinvolto anche l'area battuta dalla gara. A quel punto al quartier generale di Valdagno, il direttore di gara, Enrico Pollini, sentiti tutti i pareri necessari ha decretato lo stop della manifestazione. In contemporanea è scattato il piano di recupero dei concorrenti in gara e tra le 8.00 e le 11.00 tutti i partecipanti erano stati ricondotti a casa.

scarica allegato

Download

categoria: News, 2014, 2014, comunicati stampa, Luglio 2014, Tags 2014, TDH

Una frase per correre.

  • UNA SCONFITTA PER TUTTI

    Tutti prima o poi abbiamo bisogno di una sconfitta: sbagliare tutto, cadere e sbattere la faccia per terra. A quel punto, quando l’unica cosa che riesci a sentire è l’odore della polvere, non piangerti addosso, non trovare finte scuse o finti alibi di chi si era già arreso prima ancora di provare. Per quanto ti possa sembrare troppo dura, l’unica cosa che puoi fare è rialzarti immediatamente, ripartire più forte di prima, con qualche ammaccatura e forse qualche graffio in più, ma anche con una grande certezza: la certezza di poterti rialzare di nuovo, la prossima volta che cadrai perché saprai di avercela già fatta una volta.

Akawa photo contest

FLY RUN

Aggiornamenti D+Gare

traildelmese-logo